Il 27 giugno 2017 è stato proclamato uno sciopero, programmato nel periodo 28 agosto – 31 ottobre 2017, sciopero che potrebbe comportare l’astensione dei docenti universitari dallo svolgimento degli esami di profitto nel primo appello, laddove ne siano previsti più di uno nel citato periodo, o nell’unico appello autunnale.

Gli studenti che intendano sostenere esami dovranno effettuare comunque la consueta iscrizione online.

Nel caso di unico appello nella sessione autunnale, ogni struttura didattica competente indicherà e comunicherà tempestivamente, anche con l’ausilio di strumenti informatici (es. siti web di dipartimento), le modalità di organizzazione di un appello straordinario da tenersi non prima di quattordici giorni, limitatamente agli esami non tenutesi per l’adesione dei docenti allo sciopero. Le stesse strutture adotteranno e comunicheranno in tempo utile tutte le misure necessarie (compreso l’eventuale differimento della consegna della documentazione che attesi il completamento degli esami previsti dal piano di studi o il differimento della data di inizio della sessione di laurea autunnale) al fine di evitare che sia pregiudicata la partecipazione degli studenti laureandi alla sessione di laurea autunnale.